5 errori che rendono casa più piccola

Gli errori che rendono piccola la tua casa

Quali sono gli errori che rendono la tua casa piccola?

Bisogna stare attenti: esistono tanti errori che fanno sembrare casa più piccola.

Commettere errori di valutazione è più facile di quel che sembra, ecco dunque una piccola guida per evitare di lasciarsi trasportare inutilmente.

Punto uno: l’illuminazione

Innanzitutto l’illuminazione: è fondamentale per definire gli spazi, e sottovalutarla è un grande problema. Bisogna valorizzare le fonti di luce naturale ed evitare di concentrare tutta l’illuminazione in un’unica fonte artificiale, perché le zone d’ombra che si verrebbero a creare rendono immediatamente più piccola la stanza.

Punto due: i quadri

Poi bisogna stare attenti ai quadri: è vero che le pareti non devono essere completamente nude, ma bisogna evitare di arricchirle troppo. I quadri vanno scelti dai toni chiari e non vanno mai inseriti da soli, ma almeno in coppia.

Punto tre: i colori

Sempre sulla scia d’onda dei colori, un altro motivo di grande attenzione è la scelta della palette per pareti e arredi: mai tinte scure, che rimpiccioliscono immediatamente le stanze.

Punto quattro: le tende

Penultima regola: le tende. Non devono essere troppo pesanti né troppo corte, perché rischierebbero di far sembrare il soffitto più basso e quindi l’ambiente più piccolo.

Punto cinque: il tappeto

Ultimo elemento a cui prestare attenzione è il tappeto: deve arredare l’ambiente con parsimonia. Non deve essere troppo piccolo, perché rimpicciolisce visivamente la stanza. La dimensione giusta è quella media: deve essere in grado di riempire bene un angolo, ma non avvolgere l’intera stanza.

Se segui queste piccole semplici regole riuscirai a non far sembrare più piccola la tua casa: facile come bere un bicchier d’acqua!

Produzione riservata
Pubblicato il: 18/05/2017
Commenti
Abbonati o Regala
Scopri di più